meteo forli
Webcam Villagrappa
Webcam Predappio
Webcam P.so della Colla
Webcam P.so della Calla
Webcam San Savino NE
Webcam San Savino SW
Webcam Forlí Centro
Mappe di Previsione
Collegamenti Utili
Area Riservata
Disclaimer
Utenti Online
 
Situazione neve M.Falco e M.Falterona

Ieri 28 aprile nel bel mezzo di una primavera travestita da estate nuovo giro sul M.Falco 1658 m.e Falterona 1654 m. dove nonostante una temperatura massima di +19.4° registrata a 1628 m.resiste eroicamente una spessa coltre di neve,l'ultimo rilevamento  ufficiale di ieri da parte di Meteomont ha misurato 15 cm di neve ma come ho potuto verificare  in quota erano presenti ammassi di neve nei punti meno esposti al sole dove il vento aveva formato dune con punte di circa 100 cm,raramente a fine aprile e dopo una fase con temperature cosi' elevate  si può trovare ancora cosi tanta neve.

L'escursione è partita da Pian dei Fangacci (snow park )1484 m.dove sono salito fino a al Poggio Sodo dei Conti 1584 m dove è presente una struttura militare,da qui ho proseguito la scarpinata sul sentiero 00 GEA per M.Falco

 

 

Qui un confronto di immagni con oggi nel punto dove ha inizio il sentiero 00 GEA  per farvi comprendere quanta neve era caduta quest'inverno

 

 

 

 

 

Oltrepassata l'area militare proseguo per il sentiero giungendo al punto dove arriva lo skilift a quota 1628 m.

 

 

Continuiamo la camminata giungendo sulla vetta del M.Falco che ricordiamo è la vetta piu alta del nostro appennino con i suoi 1628 m.,da qui  nelle giornate limpide e terse si può ammirare dal balconcino un panorama mozzafiato e vedere il mare, purtroppo oggi era presente molta foschia

Nel frattempo ho deciso di salire anche sul M.Falterona la seconda vetta più alta del nostro Appennino con i suoi 1654 m.,cosi' si giunge al bivio per il Falterona con un tratto del sentiero molto ripido che si inerpica sulle pendici del monte.

 

 

 

 

 

Al ritorno decido di ridiscendere dalla pista del Lupo fino a Piancancelli 1488 m.da qui proseguo  verso i Fangacci costeggiando la pista da fondo La Rondinaia,come vedete da questa immagine suggestivo il contrasto del verde brillante dei faggi con il bianco della neve.

La mattinata è stata caratterizzata da tempo stabile e soleggiato salvo qualche addensamento innocuo,con il termometro che a quota 1488 metri aveva superato i +20°

 

Ph e articolo a cura di Meteo-PedemontanaForlivese

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Redatto il: 28 aprile 2018 ore 21:42
Meteo-PedemontanaForlivese.it - Dati meteo & Webcam a Forlí e zone limitrofe
© Meteo-PedemontanaForlivese 2017